HomeNewsOrgoglio e pregiudizio: Rafael Leao si sblocca e s'inchina a San Siro

Orgoglio e pregiudizio: Rafael Leao si sblocca e s’inchina a San Siro

Ferito dai pregiudizi e dalle critiche risponde con una reazione d’orgoglio. Rafael Leao si scrolla di dosso i cattivi pensieri e s’inchina ad un San Siro innamorato del suo gioiello probabilmente più brillante. È questa l’istantanea più significativa di Milan-Bologna: il portoghese che si sblocca ed esulta con gioia, sia in campo che poi sui social.

È stata una settimana provante dal punto di vista mentale dopo le voci di mercato riguardanti il Chelsea, ma soprattutto dopo le prime due uscite di Serie A che avevano fatto storcere il naso ad alcuni detrattori. Stefano Pioli lo ha difeso, imputando alla condizione fisica e la ricerca della posizione giusta la prestazione contro l’Udinese, ma anche sottolineando le buone cose fatte vedere contro l’Atalanta. Era solo una questione di tempo. Gol e assist per tornare trascinatore: in fondo è stato eletto MVP della Serie A solamente 3 mesi fa, non una vita fa. E non è stato eletto a caso, aggiungiamo.

Milan-Bologna: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Bologna: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Milan, continua il problema disciplinare: con il derby salgono a 8 i cartellini rossi in Serie A

Oltre alle squalifiche per Theo Hernandez, Davide Calabria e Fikayo Tomori, il Milan deve comunque pensare...

Ex Milan, Shevchenko “torna in campo”: parteciperà alla Kings League

Un'altra leggenda del calcio italiano giocherà nella Kings League che si terrà in Messico,...

Coppa Italia, la Juventus è la prima finalista: sconfitta indolore contro la Lazio grazie alla zampata di Milik. Sabato c’è il Milan

Una sconfitta indolore. La Juventus esce battuta dall'Olimpico nella semifinale di ritorno di Coppa...

Milan, salta un possibile candidato per la panchina? L’annuncio del presidente: “Rinnoverà con noi, ma solo ad una condizione”

Il casting per la panchina del Milan nella prossima stagione continua, ma perde un...

Ultim'ora

Milan, continua il problema disciplinare: con il derby salgono a 8 i cartellini rossi in Serie A

Oltre alle squalifiche per Theo Hernandez, Davide Calabria e Fikayo Tomori, il Milan deve comunque pensare...

Ex Milan, Shevchenko “torna in campo”: parteciperà alla Kings League

Un'altra leggenda del calcio italiano giocherà nella Kings League che si terrà in Messico,...

Coppa Italia, la Juventus è la prima finalista: sconfitta indolore contro la Lazio grazie alla zampata di Milik. Sabato c’è il Milan

Una sconfitta indolore. La Juventus esce battuta dall'Olimpico nella semifinale di ritorno di Coppa...