Milan, è Bennacer l’MVP del mese di ottobre

Author

Categories

Share

È Ismaël Bennacer il più votato dai tifosi rossoneri come miglior giocatore del mese di ottobre. Dopo Tonali a settembre, un altro centrocampista vince l’MVP del mese. Una, soprattutto, la partita che gli ha permesso di ottenere questo premio, votato dai tifosi: quella di Bologna.

Al Dall’Ara, l’algerino ha di fatto regalato il successo alla squadra rossonera, segnando il gol del 3-2 e fornendo l’assist (a Ibrahimović) del 4-2. Una rete preziosa in un momento delicato per risolvere una gara complicata; i rossoblù, nello specifico, gli portano bene perché i suoi due gol in Serie A li ha segnati proprio agli emiliani.

Bennacer, a ottobre, è stato una colonna portante della mediana del Milan. Sempre impiegato da Mister Pioli: titolare con Hellas Verona, Porto, Bologna e Roma, subentrato con Atalanta e Torino. Alla base tanta qualità e condizione, in campo una lodevole costanza di rendimento in termini di fatica e giocate.

A ottobre nessuno ha mandato più volte un compagno al tiro rispetto a Ismaël (sei), nessuno ha vinto più contrasti di (sette), nessun rossonero ha intercettato più palloni (otto) e fra i giocatori di movimento solo Calabria (44 vs 35) ne ha recuperati di più; il numero 4, poi, è stato secondo solo a Tomori (221 vs 204) per passaggi riusciti.

Complimenti Isma, avanti così.

acmilan.com

Bologna-Milan: Ismael Bennacer e Mattias Svanberg (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Bologna-Milan: Ismael Bennacer e Mattias Svanberg (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share