sabato, Maggio 21, 2022

Milan-Atletico, le pagelle della Gazzetta: Diaz il migliore, Leao e Tomori super. Giroud e Kessie note dolenti

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

Come di consueto il giorno dopo le partite, stamane La Gazzetta dello Sport ha stilato le pagelle di Milan-Atletico Madrid. Per la Rosea, il migliore in campo tra i rossoneri è stato Brahim Diaz, che ha meritato un 7,5 in pagella, grazie alla enorme qualità dimostrata in campo, con anche l’assist a Leao per il momentaneo vantaggio rossonero. Proprio il portoghese, insieme a Fikayo Tomori, sono gli altri due giocatori a meritare 7,5: Rafa sta migliorano passo dopo passo, con un gol e una rovesciata meravigliosa, fermata dall’ennesimo errore della squadra arbitrale; il centrale inglese ha fermato anche un top player come Suarez, reso inoffensivo.

Ottime prestazioni anche Maignan, Bennacer, Tonali e Calabria, che prendono 6,5 come mister Pioli, mentre guadagnano la sufficienza Theo Hernandez, Saelemakers e Ballo Touré. Arriviamo alle note dolenti: insufficienti Romagnoli e Rebic, ma i peggiori sono Franck Kessie, ingenuo nel beccarsi la doppia ammonizione, e Olivier Giroud, che sembra un pesce fuor d’acqua e non fa nulla per aiutare la squadra a salire nel secondo tempo.

Milan: Alessio Romagnoli, Theo Hernandez, Rafael Leao, Davide Calabria, Brahim Diaz, Fikayo Tomori e Ante Rebic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessio Romagnoli, Theo Hernandez, Rafael Leao, Davide Calabria, Brahim Diaz, Fikayo Tomori e Ante Rebic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share