Milan-Atalanta, il Corriere dello Sport pesante con Orsato: “La peggior partita di sempre”

Milan: Daniele Orsato - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Arbitro: Daniele Orsato - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Duro, molto duro il giudizio del Corriere dello Sport sulla prestazione di Daniele Orsato in Milan-Atalanta. Il quotidiano romano scrive così nella parte dedicata alla moviola: “La peggior partita di sempre“, assegnandogli un 4,5 in pagella. Si tratta dello stesso voto dato in occasione di Lazio-Milan 3-0 della scorsa stagione, con un fallo ancor più netto non fischiato in occasione del momentaneo 2-0 biancoceleste di Correa. Il tutto anche dopo on field review, poiché si trattava di chiaro ed evidente errore.

Non è stata data la stessa valutazione all’episodio Kalulu-Pessina ieri dal VAR Irrati che di fatto ha confermato la decisione sul campo, con Orsato in pieno controllo dell’azione. Questo il commento del quotidiano.

Kalulu inforca la gamba sinistra di Pessina con la sua destra: un fallo netto, chiaro, che Orsato o non ha visto o – peggio – ha ignorato. Sarebbe da VAR anche perché è in piena APP (fase d’attacco) e il gol arriva immediato. Ed invece: Orsato non fischia (saranno diversi i ‘non fischi’ fatti), Irrati sicuramente in difficoltà si rifugia dietro il protocollo. Gol irregolare“.

Milan: Daniele Orsato - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Arbitro: Daniele Orsato – MilanPress, robe dell’altro diavolo