HomeMercatoDalla Germania: gli occhi del Milan su due difensori centrali svincolati

Dalla Germania: gli occhi del Milan su due difensori centrali svincolati

Il Milan ha cercato un difensore centrale per tutto il mercato estivo, ma alla fine nessun nuovo rinforzo è arrivato in quel ruolo. E’ probabile che, con Musacchio sempre in uscita, i rossoneri tornano alla carica nel corso del mercato invernale. A tal proposito, dalla Germania arrivano due nomi che potrebbero essere sulla lista di Maldini e Massara.

Secondo quanto riferito da Hamburger Morgenpost, infatti, il Milan starebbe valutando alcuni difensori centrali svincolati. Tra essi, i nomi più caldi sono quelli di Kyriakos Papadopoulos e Jozo Simunovic. Il primo, 28enne greco, si è liberato dall’Amburgo dopo aver giocato solo due partite in Prima Squadra la scorsa stagone. Il secondo, invece, è un 26enne croato svincolatosi dal Celtic Glasgow con nella passata stagione sedici presenze e un gol all’attivo.

Altre notizie

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...

Il ranking UEFA dopo l’andata dei Quarti di finale: il Milan scende di una posizione

La UEFA ha aggiornato il ranking dopo l'andata dei Quarti di Champions, Europa e...

Milan, Cardinale è deluso ma non si ferma: in programma l’incontro con…

A Milano è arrivato ieri mattina, e subito si è fiondato per un saluto...

MP Var Room – Milan-Roma, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Termina sul risultato di 0-1 la sfida di San Siro tra Milan e Roma...

Ultim'ora

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...

Il ranking UEFA dopo l’andata dei Quarti di finale: il Milan scende di una posizione

La UEFA ha aggiornato il ranking dopo l'andata dei Quarti di Champions, Europa e...

Milan, Cardinale è deluso ma non si ferma: in programma l’incontro con…

A Milano è arrivato ieri mattina, e subito si è fiondato per un saluto...