Ralf Rangnick è il nuovo allenatore del Manchester United: traghettatore, ma…

Ralf Rangnick
Ralf Rangnick - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Il suo passato poteva essere nel Diavolo, il suo presente e il suo futuro saranno nel segno dei Red Devils: Ralf Rangnick è ufficialmente il nuovo allenatore del Manchester United. Il manager tedesco si è accordato con il club inglese fino alla fine della stagione, ma resterà nel club almeno fino al 2024. Da luglio 2022, infatti, l’ex Lipsia resterà all’interno del club inglese come consulente per due stagioni.

Come ricordato in precedenza, è stato vicino a trasferirsi al Milan nel corso dell’estate 2020, quando Stefano Pioli e gran parte del progetto tecnico attuale sembravano verso la via del tramonto. Un dietrofront voluto poi da ambedue le parti, visti i risultati ottenuti con il tecnico emiliano, che ha reso la possibile storia insieme un sogno di qualche notte di mezza estate.

Ralf Rangnick
Ralf Rangnick – MilanPress, robe dell’altro diavolo