Maldini sullo stadio nuovo: “Non può avere 55mila spettatori, dobbiamo ai nostri tifosi un impianto grande almeno come San Siro”

Maldini

Nel corso della lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Paolo Maldini ha trattato vari temi, tra cui quello relativo al nuovo stadio. Di seguito le dichiarazioni di Maldini:

San Siro è stato fatto grande dalle squadre che vi hanno giocato. Se vogliamo essere competitivi serve uno stadio nuovo. È l’unico modo per essere competitivi in Europa. Ma lo stadio nuovo non può avere 55mila spettatori, deve essere grande, capiente. Il calcio è uno sport popolare, lo stadio non può essere elitario. Noi dobbiamo ai nostri tifosi un impianto grande almeno come San Siro”.

Maldini