HomeNewsLeao ancora protagonista sui social: spunta il like anche a Noa Lang

Leao ancora protagonista sui social: spunta il like anche a Noa Lang

Rafa approva ancora. Potremmo dire così anche per un altro obiettivo di mercato del Milan già vidimato dal portoghese. Si tratta di Noa Lang, a segno ieri con l’Olanda e seguito da tempo dal Milan che sembra voler puntare su di lui.

Anche Leao, tramite i social, sembra convinto della scelta. Dopo il commento rossonero a Renato Sanches, spunta il like anche ad un post su Instagram dell’olandese.

IL POST

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Noa Noëll Lang (@noano17)

Altre notizie

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...

Ufficiale: Farioli è il nuovo tecnico dell’Ajax. Era stato accostato anche al Milan

Il suo nome era finito nella lista del Milan come possibile erede di Stefano...

Ultim'ora

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...