HomeNewsLeao prosegue il suo percorso di crescita: ora è Rebic a rischiare?

Leao prosegue il suo percorso di crescita: ora è Rebic a rischiare?

Il Milan rimane al comando della classifica nonostante un mese di gennaio davvero intenso e tutt’altro che da ricordare. I rossoneri dopo 3 sconfitte, hanno trovato il successo contro il Bologna e nonostante le diverse assenze hanno comunque riscoperto l’importanza e la duttilità di determinati giocatori, e tra tutti spicca Rafael Leao.

Il portoghese è il giocatore che ha più spaziato negli ultimi mesi giocando le diverse partite in praticamente in tutti e quattro i ruoli disponibili del reparto offensivo. È proprio su queste caratteristiche che l’edizione odierna di Tuttosport fa il punto sul numero 17 rossonero, sottolineando la continuità e la sua importanza sul rettangolo di gioco, che potrebbero far impensierire Ante Rebic. Il ritorno sulla trequarti di Calhanoglu e la permanenza di Saelemaekers sulla destra, potrebbero infatti portare Stefano Pioli a scegliere Leao per la fascia sinistra, lasciando dunque fuori Rebic.

Milan: Ante Rebic - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: Ante Rebic – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...

Ultim'ora

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....