HomeNewsLeao al QS: "Siamo un gruppo con mentalità vincente, mi piacerebbe vincere...

Leao al QS: “Siamo un gruppo con mentalità vincente, mi piacerebbe vincere lo scudetto con il Milan”

Rafael Leao ha concesso un’intervista al QS in vista del Derby di domani pomeriggio. Prima di tutto, il portoghese parla delle emozioni che porta una partita del genere: “Il derby è una partita spaziale, unica. Stavolta, forse, anche decisiva. Va giocata con la testa giusta difendendo la maglia, sarà una sfida molto bella“.

Dopo la sconfitta contro lo Spezia e il pareggio in extremis contro la Stella Rossa, il Milan è chiamato a una prova di reazione: “Pioli ci dice che dobbiamo lavorare concentrati e capire dove abbiamo sbagliato. Siamo un gruppo che ha una mentalità vincente e adesso bisogna reagire. Noi siamo il Milan, ogni partita è come una finale, da vincere. Rispettiamo l’avversario, ma dopo la caduta ci rialzeremo col nostro gioco. E’ chiaro che avremmo voluto essere al comando, ma a volte si può vincere altre no. Non ci sono problemi, è una partita che affronteremo col giusto approccio“.

Sull’importanza di questo Derby: “È importante, ma il campionato è lungo. Andiamo in campo senza pressione e concentrati. L’Inter ha tanti calciatori di qualità, noi la rispettiamo. Io voglio vedere cosa siamo capaci di fare noi, è la cosa più importante“.

Sul Derby d’andata: “Da parte di tutti c’era una voglia enorme di vincere. All’andata disputai una bella partita anche perché con Ibrahimovic mi trovo molto bene. Per me Zlatan è un fratello maggiore, per come aiuta i compagni e li prende da parte. E poi anche tecnicamente da lui arrivano i consigli giusti, ti spiega i movimenti. La cosa più importante è la sua mentalità vincente. Siamo tutti orgogliosi di lui, perché può farti la giocata decisiva in qualsiasi momento“.

Dopo l’assist all’andata, ora Leao cerca il gol: “Un gol nel derby è una cosa che mi stuzzica, ma è più importante vincere. Se ci riusciamo sono ancora più felice. Ho tanti obiettivi, mi piacerebbe vincere lo scudetto con la maglia del Milan. Il derby è sempre difficile, si deve prima giocare e poi vediamo dopo come finisce. Non ascoltiamo ciò che si dice fuori“.

Milan: Rafael Leao – Milanpress, robe dell’altro diavolo

 

Altre notizie

Sky Sport, Milan: per Osorio c’è la concorrenza di alcuni club di Premier. La situazione Zaniolo…

L'obiettivo del Milan Dario Osorio è seguito anche da alcuni club di Premier League,...

Verso Milan-Sassuolo, il programma della vigilia delle due squadre: dalla rifinitura alle conferenze stampa di Pioli e Dionisi

È già tempo di vigilia di Milan-Sassuolo, ventesimo turno di Serie A. Domani le...

Sportitalia: Zaniolo rifiuta l’offerta del Bournemouth, aspetta il Milan per Giugno

Il Milan negli scorsi giorni ha provato a prendere Nicolò Zaniolo ma le richieste...

Settore Giovanile: il programma del weekend rossonero

A eccezione della Primavera maschile, impegnata di lunedì pomeriggio contro la Juventus, sarà domenica 29...

Ultim'ora

Sky Sport, Milan: per Osorio c’è la concorrenza di alcuni club di Premier. La situazione Zaniolo…

L'obiettivo del Milan Dario Osorio è seguito anche da alcuni club di Premier League,...

Verso Milan-Sassuolo, il programma della vigilia delle due squadre: dalla rifinitura alle conferenze stampa di Pioli e Dionisi

È già tempo di vigilia di Milan-Sassuolo, ventesimo turno di Serie A. Domani le...

Sportitalia: Zaniolo rifiuta l’offerta del Bournemouth, aspetta il Milan per Giugno

Il Milan negli scorsi giorni ha provato a prendere Nicolò Zaniolo ma le richieste...