HomeNewsMilan, Leao a Paramount+: "Questa vittoria ci da morale. In Champions sarà...

Milan, Leao a Paramount+: “Questa vittoria ci da morale. In Champions sarà diverso ma siamo pronti. Il modulo…”

Rafael Leao, nel match vinto per 0-4 in casa del Napoli, è stato il protagonista della partita con una doppietta fenomenale. Nel post-partita è intervenuto ai microfoni di Paramount+, queste le sue parole:

Sul successo: “Sono molto felice per la squadra e per la vittoria contro una squadra molto forte, penso che abbiamo fatto molto bene e dobbiamo continuare così”.

Sulle preferenze di ruolo: “Mi sento più a mio agio in questa posizione, largo a sinistra aspettando il pallone ma anche facendo tagli verso l’interno. A volte, quando sono al centro, credo di non avere lo spazio per girarmi e puntare l’uomo. Quindi preferisco giocare in questo sistema”.

Su cosa ha fatto la differenze per arrivare alla vittoria finale: “Penso che sia il sistema di gioco che un approccio differente alla partite abbiano fatto la differenza. Alcune persone parlano tanto di noi in modo negativo. Sapevamo che giocando contro questo Napoli in questo stadio avremmo dovuto fare una grande partita per batterli”.

Su Brahim Diaz: “È un grande giocatore, ci intendiamo alla grande. È un piacere giocare con i miei compagni di squadra, è facile”.

Sulle prossime sfide di Champions contro il Napoli: “Questa è stata la nostra prima finale e penso che abbiamo fatto bene. La prossima sfida contro di loro sarà una partita differente ma saremo pronti”.

Sulle differenze tra questo Milan e quello di inizio 2023: “Avevamo cambiato sistema di gioco perché volevamo essere più compatti dietro, una volta ritrovato questo aspetto il mister ha potuto cambiare di nuovo”.

Sul morale: “Ovviamente questa vittoria ci dà fiducia per raggiungere i nostri obiettivi e rimanere vicini alla vetta”.

Milan: Rafael Leao, Brahim Diaz (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Rafael Leao, Brahim Diaz (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...

Ufficiale: Farioli è il nuovo tecnico dell’Ajax. Era stato accostato anche al Milan

Il suo nome era finito nella lista del Milan come possibile erede di Stefano...

Ultim'ora

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...