Krunic a SportMediaset: “Lo scudetto? Ci abbiamo sempre creduto, dobbiamo farcela”

Hellas Verona-Milan: Rade Krunic e Antonin Barak (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Hellas Verona-Milan: Rade Krunic e Antonin Barak (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Dopo la gara vinta contro l’Atalanta, valida per la penultima giornata di campionato, Rade Krunic ha parlato anche a SportMediaset.

Queste le sue dichiarazioni: “Era una partita difficile contro un avversario difficile, come lo sono state tutte le ultime partite. Lo stadio era pieno, con tutti quei tifosi, dovevamo vincere e basta”.

Sulla crescita del Milan: “Io vedo tutti i ragazzi molto tranquilli. Noi dobbiamo dare il 120%, poi non si sa mai quale sarà il risultato finale delle partite, ma noi dobbiamo dare sempre il massimo. Contro l’Atalanta vincere non era facile, ma la cosa più importante è che ce l’abbiamo fatta, abbiamo giocato bene”.

Sul primo posto: “C’è lo zampino di tutta la squadra. In ogni allenamento diamo sempre il massimo. Io sono sempre disponibile per la squadra e per il mister, non importa il ruolo, quello che conta è vincere lo scudetto. Ci manca poco. Questo mi spinge a dare sempre il massimo. Per noi lo scudetto è un sogno. Non abbiamo mai mollato, neanche quando eravamo a -7. Ora è il momento di chiudere al meglio il campionato”.

Hellas Verona-Milan: Rade Krunic e Antonin Barak (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Hellas Verona-Milan: Rade Krunic e Antonin Barak (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)