HomeNewsKouamé su Leao: "Ha fatto una straordinaria stagione. Bonaventura..."

Kouamé su Leao: “Ha fatto una straordinaria stagione. Bonaventura…”

Christian Kouamé sta vivendo questa stagione dei momenti alterni: a livello personale sta ritrovando la fiducia di Vincenzo Italiano, e a livello di squadra con la Fiorentina qualche intoppo lo ha avuto (come l’ultimo pareggio in casa del Lecce). L’ivoriano ha parlato ai microfoni di DAZN su un suo rivale in accelerazione, Leao, ed ha raccontato un simpatico aneddoto sull’ex rossonero Giacomo Bonaventura.

Leao per me è stato il migliore della scorsa stagione, ha fatto un campionato straordinario. Il miglior giocatore della Fiorentina penso sia Bonaventura: con lui parlo tanto e mi prende in giro. Mi dice che prima giocava nel Milan, ora è finito con Kouamé. Non avrei mai pensato di arrivare così velocemente in Serie A“.

Altre notizie

Milan, tutti gli appuntamenti del mese di dicembre

Inizia ufficialmente oggi il mese di dicembre, ma quello rossonero inizierà domani al Centro...

Le vacanze di Pioli: Parigi, il Parma e tanto calcio in tv. E non manca il contatto con il mondo Milan

Le vacanze sono terminate per i giocatori, ma anche per Stefano Pioli. Il tecnico...

Il Milan si ritrova: domani la ripresa a Milanello, poi Dubai. Dai nazionali agli infortunati: chi partirà e chi no

Vacanze finite: si torna al lavoro. Il Milan si ritroverà domani per l'ora di...

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Ultim'ora

Milan, tutti gli appuntamenti del mese di dicembre

Inizia ufficialmente oggi il mese di dicembre, ma quello rossonero inizierà domani al Centro...

Le vacanze di Pioli: Parigi, il Parma e tanto calcio in tv. E non manca il contatto con il mondo Milan

Le vacanze sono terminate per i giocatori, ma anche per Stefano Pioli. Il tecnico...

Il Milan si ritrova: domani la ripresa a Milanello, poi Dubai. Dai nazionali agli infortunati: chi partirà e chi no

Vacanze finite: si torna al lavoro. Il Milan si ritroverà domani per l'ora di...