Kjaer in conferenza: “Siamo cresciuti tanto. Domani una partita davvero speciale, giocheremo a testa alta”

Author

Categories

Share

A un giorno dal ritorno del Milan in Champions League, e dunque dalla sfida contro il Liverpool, ecco le parole di Simon Kjaer in conferenza stampa:

“Dovremo mettere la stessa mentalità di Manchester. Il Liverpool è una squadra fortissima, ma da quel match siamo cresciuti tanto fisicamente e mentalmente. Sarà difficile domani, ma dobbiamo andare là e giocare da Milan. È un piacere sentire parole positive da Kakà. Alla fine io faccio il mio lavoro ogni giorno come al solito. È una partita molto speciale per il ritorno in Champions, ma la affrontiamo con tanta voglia. 

Giocare in Champions porta a giocare contro i migliori. È sempre meglio incontrare i migliori, domani inizieremo il nostro percorso ed è un’emozione speciale. Testa alta, sappiamo cosa possiamo e dobbiamo fare. Siamo sicuramente migliori dell’anno scorso, siamo cresciuti sotto ogni punto di vista. Credo che io stia giocando il miglior calcio della mia carriera. So dove sono bravo e dove no, vanno messi più giocatori nelle migliori condizioni. Non siamo in vacanza in Champions League ma per fare bene

Il nostro lavoro è mettere il mister in difficoltà, ma il rapporto tra di noi è sempre buono e sarà sempre buono. Per fare bene serve una squadra con almeno due giocatori per ogni singolo ruolo. La squadra è assolutamente pronta. L’abbiamo preparata bene, siamo a buon punto del percorso. È per partite come queste che giochiamo a calcio. Andremo là con il massimo rispetto, ma siamo il Milan”.

Milan: Kjaer - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Kjaer – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share