HomeNewsTrionfa la Juventus contro il Frosinone: i bianconeri consolidano il secondo posto

Trionfa la Juventus contro il Frosinone: i bianconeri consolidano il secondo posto

Trionfa la Juventus nel lunch match domenicale contro il Frosinone, decisive la doppietta di Dusan Vlahovic e soprattutto il gol di Daniele Rugani al 95′. In rete per la squadra di Di Francesco prima Cheddira e poi l’ex rossonero Brescianini.

Grazie a questi tre punti i bianconeri salgono a 57 punti in classifica, distaccando il Milan (che giocherà questa sera contro l’Atalanta) fermo a 52. Di seguito la classifica aggiornata.

Inter 63 punti (24)
Juventus 57 (26)
Milan 52 (25)
Bologna 48 (26)
Atalanta 45 (24)
Roma 41 (25)
Lazio 40 (25)
Fiorentina 38 (25)
Napoli 36 (24)
Torino 36 (25)
Monza 36 (26)
Genoa 30 (25)
Empoli 25 (26)
Lecce 24 (25)
Udinese 23 (25)
Frosinone 23 (26)
Sassuolo 20 (25)
Hellas Verona 20 (26)
Cagliari 19 (25)
Salernitana 13 (26)

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

LiveScore seleziona due giocatori del Milan per il Team of the Season: ecco di chi si tratta

Nonostante, quella appena terminata, sia stata vista come una stagione fallimentare (data l'assenza di...

Ancelotti: “All’epoca di Parma avevo un sistema che ho imparato al Milan da Arrigo Sacchi. Il calcio mi piace, ma non è un’ossessione”

La carriera di Carlo Ancelotti si può riassumere con una sola parola: vincente. Nonostante...

Colombo saluta il Monza prima di tornare al Milan: “Termina una stagione che mi ha fatto crescere, grazie a tutta la società e i...

Lorenzo Colombo non verrà riscattato dal Monza e tornerà quindi al Milan, dove poi...

Ultim'ora

LiveScore seleziona due giocatori del Milan per il Team of the Season: ecco di chi si tratta

Nonostante, quella appena terminata, sia stata vista come una stagione fallimentare (data l'assenza di...

Ancelotti: “All’epoca di Parma avevo un sistema che ho imparato al Milan da Arrigo Sacchi. Il calcio mi piace, ma non è un’ossessione”

La carriera di Carlo Ancelotti si può riassumere con una sola parola: vincente. Nonostante...