HomeNewsBergomi: "L'Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport per parlare della situazione dell’Inter con Oaktree. Tra i temi toccati anche quello riguardante le rivali in campionato e la differenza: ecco le sue parole.

Vantaggio netto sulle rivali in Italia? Sarebbe però sbagliato cullarsi sugli allori. Non si tratta più del dominio Juve, quando Inter e Milan non erano competitive. I bianconeri hanno i soldi da investire, il Milan può migliorare, mentre l’Inter difficilmente potrà sfiorare i 100 punti anche l’anno prossimo. Vero però che ha una base importante e una continuità tecnica che manca alle altre big, destinate a cambiare allenatore“.

Giuseppe Bergomi
Giuseppe Bergomi

Altre notizie

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...

Milan, occhi sul giovane Adejenughure. Piace anche a Borussia Dortmund e Manchester United

Il Milan continua a lavorare per migliorare anche il suo settore giovanile ed ora,...

Ultim'ora

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...