HomePrimo PianoL'insegnamento di Bennacer: ribadire i principi e valori veri del calcio

L’insegnamento di Bennacer: ribadire i principi e valori veri del calcio

In un momento storico in cui a fare da protagonisti sono il business e l’interesse economico, Bennacer, rientrato da poco in gruppo con i compagni, ha rilasciato una lunga intervista a Paye ta Graille, un contenuto tipico su Youtube di Instant Football. L’intervista è molto interessante, poichè copre diversi aspetti riguardo alla sua esperienza al Milan, inerenti sia al suo presente ma anche a vicende legate ai compagni e ad avvenimenti passati.

Nello specifico in questo articolo ci vogliamo concentrare sul pezzo in cui parla del passaggio dell’ex Calhanoglu in maglia nerazzurra due anni fa. A proposito, infatti, l’algerino si è detto sorpreso quando ha appreso la notizia di questo trasferimento, poichè il turco con il club sembrava essere in un buon rapporto. Ciò che però fa riflettere, soprattutto per gli standard del calcio moderno a cui stiamo assistendo sono le parole di gratitudine che l’algerino ha mostrato nei confronti della società rossonera, andando a ribadire come in in suo futuro, per via del suo amore e del suo rispetto verso questa maglia, non potrebbe mai andare all’Inter, indipendentemente dall’offerta economica che potrebbe arrivare.

Ciò che colpisce nell’estratto è il termine “rispetto” che Bennacer utilizza, quasi a voler sottolineare un atteggiamento che sempre meno si vede tra i calciatori moderni. Il rispetto è infatti traducibile in una sorta di devozione verso un determinato club che ha fatto di tutto per farti diventare ciò che sei ora.

L’estratto infatti ci riporta in luce i reali valori del calcio e i principi su cui ogni club si dovrebbe fondare, distaccandosi ogni tanto dal mero perseguimento di interessi economici. Al tempo stesso, però, si è oramai troppo abituati in senso negativo alle promesse al vento di molti calciatori che poi non sono state mantenute. Gli esempi sono davvero tanti e non staremo qui ad elencarli.

Le parole di Bennacer certamente risuonano come un forte richiamo a valori che ormai sembrano perduti ma che comunque possono ancora essere recuperati; l’algerino, infatti, non ha giurato amore eterno al Milan, ammettendo di non poter prevedere il suo futuro. Al tempo stesso però ha promesso che una sua eventuale scelta futura verrà fatta nel rispetto di quei valori e di quell’etica che fino ad oggi lo ha contraddistinto, non andando quindi a perdere il rispetto per un club che lo ha cresciuto e reso ciò che è ora, a differenza purtroppo di altri calciatori passati lungo lo strada di Milanello.

Milan: Ismael Bennacer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Ismael Bennacer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

 

Altre notizie

MP VIDEO: Ibrahimovic e Moncada a bordocampo durante il walkaround al Roazhon Park

Nel corso del walkaround dei rossoneri al Roazhon Park alla vigilia del match di...

MP LIVE – Verso Rennes-Milan: segui con noi la conferenza in diretta di Pioli e Florenzi!

Vigilia di Rennes-Milan, gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Dalla...

MP VIDEO: il walkaround del Milan sul prato del Roazhon Park alla vigilia della gara contro il Rennes

Il walkaround dei giocatori di Stefano Pioli sul prato del Roazhon Park alla vigilia...

Inter, Inzaghi: “Il Porto la scorsa stagione ci ha fatto soffrire più di Benfica e Milan”

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ha commentato il successo contro l'Atletico Madrid in Champions League...

Ultim'ora

MP VIDEO: Ibrahimovic e Moncada a bordocampo durante il walkaround al Roazhon Park

Nel corso del walkaround dei rossoneri al Roazhon Park alla vigilia del match di...

MP LIVE – Verso Rennes-Milan: segui con noi la conferenza in diretta di Pioli e Florenzi!

Vigilia di Rennes-Milan, gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Dalla...

MP VIDEO: il walkaround del Milan sul prato del Roazhon Park alla vigilia della gara contro il Rennes

Il walkaround dei giocatori di Stefano Pioli sul prato del Roazhon Park alla vigilia...