HomeNewsInfortunio Bennacer, Adli lo incoraggia: "Il tuo lavoro e umiltà ti faranno...

Infortunio Bennacer, Adli lo incoraggia: “Il tuo lavoro e umiltà ti faranno tornare al top. Ti voglio bene fratello”

Attraverso una storia su Instagram, Yacine Adli ha voluto consolare il suo compagno di squadra Ismael Bennacer, il quale dovrà stare fuori dai campi per almeno 2-3 mesi dopo l’infortunio durante l’Euroderby di ieri. Ecco il messaggio di conforto da parte dell’ex Bordeaux:

Si torna quando si vince, si torna quando si perde. Il tuo talento, il tuo lavoro, la tua umiltà faranno sì che tu possa tornare presto al livello top. Ti voglio bene fratello. In verità per ogni difficoltà, c’è una facilità“.

Milan-Napoli: Ismael Bennacer, Mario Rui (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Napoli: Ismael Bennacer, Mario Rui (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...