Globe Soccer Awards, Ronaldinho candidato come giocatore del secolo

Author

Categories

Share

Anche nella finale della premiazione al Globe Soccer Award di Dubai ci sarà un po’ di Milan. Tra i candidati come “Player of the Century 2001-2020″ figura, infatti, anche Ronaldo de Assis Moreira, conosciuto da tutti come Ronaldinho. Il brasiliano “sfiderà” Cristiano Ronaldo, Lionel Messi e Mohamed Salah. El Gaucho è stato al Milan dal luglio del 2008 a gennaio del 2011, totalizzando 76 presenze e 20 reti tra campionati e coppe. Sicuramente non ha segnato moltissimo rispetto alle partite giocate e a quello che ha fatto vedere ai tempi del Barcellona, ma ha determinato e non poco per le sorti di quel Milan.

Col diavolo ha conquistato due terzi posti nelle stagioni 2008/09 e 2009/10, salvo poi lasciare la barca proprio nel bel mezzo della stagione 2010/11. Se fosse rimasto altri sei mesi avrebbe potuto festeggiare assieme ai suoi ex compagni la vittoria dello scudetto, unico titolo vinto con la maglia del Milan. E’ un trofeo comunque da considerare nel Palmares del campione brasiliano visto che ha contribuito, anche se solo per la prima parte del campionato. Sta di fatto che Ronaldinho, con le sue giocate, ha fatto innamorare milioni di tifosi in tutto il mondo e non per niente è uno dei finalisti del Globe Soccer Awards, numeri che ha fatto anche nel periodo milanista.

 

Author

Share