HomeNewsOlivier Giroud: meno nervosismo e più spensieratezza, la sua assenza nel tabellino...

Olivier Giroud: meno nervosismo e più spensieratezza, la sua assenza nel tabellino si sente

Il Milan fa fatica in attacco, ed il gigante dormiente Olivier Giroud fa capire tra prestazioni opache e gestualità verso i compagni che deve un attimo tirare il fiato. Arrivato dal grande Mondiale in Qatar, è sempre stato operativo anche in rossonero ma con scarsi risultati per la sua grandezza, ed ora è tempo di dare spazio a Origi come riporta il Corriere dello Sport.

Il francese non segna dalla meravigliosa sforbiciata con lo Spezia, e da quella partita ne sono passate 7. Pioli non può dipendere dal solo Leao là davanti, e per questo richiede al suo fidato numero 9 meno nervosismo e più spensieratezza, quella che gli ha consegnato una seconda giovinezza a Milanello.

Milan-Spezia: il gol di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Spezia: il gol di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...