I dolori del giovane Gigio. Donnarumma fa panchina al PSG, e la Juventus pensa di riportarlo in Italia

Author

Categories

Share

Ha deciso di lasciare il Milan – dove era un pilastro – per provare una nuova esperienza in uno dei club più forti d’Europa. Ma per il momento, al PSG, Gigio Donnarumma sta più che altro osservando i compagni giocare. Si sapeva che la concorrenza con un portiere tre volte vincitore della Champions League come Keylor Navas non sarebbe stata semplice, ma la realtà è più dura di ogni previsione. Sulle nove partite giocate fin qui dal Paris tra campionato e coppe, Donnarumma ne ha giocate solo due.

L’edizione odierna de Il Corriere della Sera parla di un Gigio sempre più accigliato ed il suo influente procuratore Mino Raiola starebbe già studiando soluzioni alternative. E quella più concreta porterebbe alla Juventus, che già quest’estate aveva flirtato a lungo con Donnarumma, prima che Allegri indicasse altre priorità. Chissà che i bianconeri non tornino alla carica per il portiere campano, anche se Szczesny ha un contratto fino al 2024 (come del resto Navas con il PSG) e piazzarlo altrove non sarà semplice.

Gianluigi Donnarumma - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Gianluigi Donnarumma – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share