HomePrimo PianoDa Genoa a Genoa: Milan, vinci stasera e chiudi il cerchio

Da Genoa a Genoa: Milan, vinci stasera e chiudi il cerchio

A Marassi per chiudere il cerchio. Non un cerchio qualsiasi, non una semplice ‘scintilla’ come tutti sostenevano e tutt’ora sostengono. Ma un cammino di vittorie che prosegue da marzo senza incidenti, perché ad oggi il Milan è l’unica squadra rimasta sempre in piedi dal post lockdown. 23 risultati utili consecutivi in campionato non bastano a riportare a Milanello un trofeo ma spiegano molto bene quel che è diventato il Milan da quando si è abbattuta la pandemia nel nostro paese. E proprio quel Genoa che stasera proverà a ripetere lo scherzetto è lo stesso che quasi 300 giorni fa ha schivato la furia della banda Pioli, che vincendo stasera potrebbe mettere al tappeto l’ultimo avversario (non che ce ne siano stati molti altri) che nel 2020 ha costretto i rossoneri ad alzare bandiera bianca.

Da Genoa a Genoa, all’appello mancano solo i rossoblù

Infatti, nel magnifico 2020 di Ibra e compagni, solo due squadre sono sfuggite al vortice di risultati utili del Milan: il Genoa, appunto, e l’Inter di Antonio Conte. Per quanto concerne i cugini, la pratica è già stata risolta ad ottobre nel derby, mentre con i liguri c’è ancora un conto in sospeso. Questa sera a Marassi, che poco più di una settimana fa è stato sbancato, ci sarà la resa dei conti. Un altro successo in terra genovese permetterebbe di guadagnare punti su almeno due inseguitrici, dal punto che alle 18:30 andrà in scena Atalanta-Juventus e stasera Inter-Napoli. Il Milan, come detto saggiamente da Donadoni, ha un turno che sorride e non potrà sbagliare. All’orizzonte ci sono le sfide con Sassuolo e Lazio e assicurarsi tre punti stasera sarebbe il modo migliore per iniziare questo trittico finale.

Genoa: Domenico Criscito - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Genoa: Domenico Criscito – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Da Genoa a Genoa, stasera spazio ai ragazzini

A difendere la vetta sarà la linea verde tanto cara al fondo Elliott. Date le assenze di Ibrahimovic e Kjaer, questa sera sarà Ante Rebic “l’anziano” del gruppo. Il croato è ancora alla ricerca di una rete che manca da veramente troppo tempo e nella mente c’è ancora quel pallone salvato sulla linea proprio qui a Marassi. Possiamo immaginare la voglia di riscatto. Dal primo minuti ci saranno anche due giovanissimi come Tonali e Kalulu, chiamati a non far rimpiangere Bennacer e Gabbia. Per l’ex Brescia il Marassi ha un sapore particolare. Sia perché è lo stadio del primo gol in Serie A e, da una parte, perché è il palcoscenico in cui si sono visti i primi sprazzi di vero Tonali in rossonero. Oggi serve completare l’opera. L’altro 2000, Kalulu, dovrà confermare quanto di buono visto in Repubblica Ceca e contro il Parma. Il giovane difensore sarà al fianco di Romagnoli per almeno altre tre partite e in caso di prestazioni all’altezza potrebbe candidarsi ad essere un pezzo forte del reparto, anche in caso di rinforzi a gennaio. Una bella soddisfazione.

Milan: Pierre Kalulu – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Copa America: che esordio per Christian Pulisic! Per il milanista anche il premio di MVP del match contro la Bolivia

L'esordio di Pulisic in Copa America con i suoi Stati Uniti è stato stellare....

VIDEO – La passione di Reijnders per gli scacchi: la sfida a Flekken finisce… così

Il rossonero Tijjani Reijnders è occupato con la sua Olanda agli Europei, in cui...

Gazzetta, Milan: valutazioni in corso su Okafor

A Casa Milan stanno riflettendo su Noah Okafor. Questo quanto riportato dall'edizione odierna de...

L’Equipe: il Dijon rifiuta l’offerta del Milan di 3 milioni per Iriè. I francesi non vogliono lasciarlo partire a queste cifre

Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato dell'interesse del Milan per Cyriaque Irié del Dijon...

Ultim'ora

Copa America: che esordio per Christian Pulisic! Per il milanista anche il premio di MVP del match contro la Bolivia

L'esordio di Pulisic in Copa America con i suoi Stati Uniti è stato stellare....

VIDEO – La passione di Reijnders per gli scacchi: la sfida a Flekken finisce… così

Il rossonero Tijjani Reijnders è occupato con la sua Olanda agli Europei, in cui...

Gazzetta, Milan: valutazioni in corso su Okafor

A Casa Milan stanno riflettendo su Noah Okafor. Questo quanto riportato dall'edizione odierna de...