HomeNewsIl Mondiale dei fratelli Hernandez: dalla gioia di giocare insieme al dolore...

Il Mondiale dei fratelli Hernandez: dalla gioia di giocare insieme al dolore per l’infortunio di Lucas. Ma la promessa…

Così diversi, così uguali. Theo e Lucas Hernandez sono legati da sempre da un rapporto particolarmente stretto, tant’è che il primo nel marzo scorso diceva al quotidiano L’Equipe: “Lucas ed io siamo quasi una cosa sola“. Lo stesso periodico transalpino oggi tratta il legame tra i due in un approfondimento a loro dedicato nel giorno della semifinale contro il Marocco.

Dalla gioia al dolore. L’avventura in Qatar era iniziata con il duello tra i due per un posto da titolare sulla fascia sinistra. Nella prima gara Deschamps aveva preferito Lucas, ma dopo 13’ il giocatore del Bayern ha dovuto dare forfait a causa di un grave infortunio (rottura del legamento crociato) che lo terrà fuori per diverso tempo. Ecco l’occasione per Theo, arrivata nel modo peggiore possibile.

Il rossonero si rende protagonista già contro l’Australia, ma il pensiero è per il fratello. Nella prima mattina presto del 24 novembre lo accompagna per la partenza per l’Austria, là dove si è sottoposto all’intervento chirurgico. In quel momento la promessa: vuole portare a casa la Coppa del Mondo per lui. Questa sera avrà l’opportunità di guadagnarsi la finale e avvicinarsi al trofeo

Theo, alla fine, ha spesso seguito le orme del primogenito. Lucas è stato rapidamente convocato dall’Under 16, nel 2012, mentre il fratello ha atteso altre due promozioni per fare la sua comparsa, tra gli Under 18, nel 2015. Ora vuole imitarne le gesta di 4 anni fa: portare a casa un Mondiale da protagonista. Da Lucas a Theo, da Hernandez a Hernandez.

Milan: Theo Hernandez, assieme a Kylian Mbappé con la Francia (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Theo Hernandez, assieme a Kylian Mbappé con la Francia (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Mercato, l’Atalanta (per ora) non riscatta Holm: Milan e Inter seguono con interesse

Alla ricerca di un terzino destro, il Milan sta valutando vari profili e l'ultimo...

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Mercato, Daniel Maldini offerto alla Lazio: i biancocelesti ci pensano

Resta in bilico il futuro di Daniel Maldini, che ha fatto ritorno al Milan...

Ultim'ora

Mercato, l’Atalanta (per ora) non riscatta Holm: Milan e Inter seguono con interesse

Alla ricerca di un terzino destro, il Milan sta valutando vari profili e l'ultimo...

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...