HomePrimo PianoIl vivaio rossonero è pronto a sfornare un nuovo talento: ecco chi...

Il vivaio rossonero è pronto a sfornare un nuovo talento: ecco chi è il baby bomber Francesco Camarda

La sosta delle Nazionali è sempre occasione per parlare di mercato e tracciare i primi bilanci della stagione. In casa Milan oltre alle questioni Donnarumma e Kessie è emerso un baby fenomeno che sta incantando al Vismara: Francesco Camarda. 13 anni, ma che già fa parlare di sè con numeri spaventosi in termini di gol. Potrebbe essere l’ennesimo frutto del Settore Giovanile del Milan che da anni porta stabilmente giocatori del vivaio in Prima Squadra.

Milan: Zlatan Ibrahimovic
Milan: Zlatan Ibrahimovic – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Baby bomber del futuro?

Andiamo subito a snocciolare un po’ di numeri di Camarda negli ultimi anni: 47 goal nel 2017/2018, 172 nel 2018/2019 e 64 nel 2019/2020, per un totale di 483 goal in 87 partite. Una media di 5.5 goal a partita, numeri alquanto spaventosi. Una caterva di gol che lo hanno portato a scalare le categorie delle Giovanili rossoneri dove attualmente gioca nell’U15 con ragazzi due anni più grandi di lui. C’è da considerare che non tutti i gol sono arrivati in partite 11 vs 11 ma si tratta comunque di cifre che lasciano presagire un futuro roseo per questo baby prodigio. Seppure 13enne gli addetti ai lavori hanno già tracciato le sue caratteristiche da prima punta: forte nel gioco aereo e grande presenza fisica. Fattore da non sottovalutare in un mondo del calcio come quello di adesso è che Francesco sia un grande tifoso del Milan. E’ sicuramente presto per parlare di un futuro assicurato in Prima Squadra, ma ci sono diversi casi di talenti giovanissimi buttati nella mischia anche da top club europei: Mukoko con il Borussia Dortmund o il più recente Gavi con il Barcellona. Il talento non ha età e chissà che il giovane Camarda non possa in futuro ereditare quella pesante maglia numero 9 che da anni è diventata una maledizione per chiunque la indossasse. Sarà un “canterano” rossonero a spezzare la maledizione? Solo con il tempo lo sapremo, ma intanto segnatevi questo nome: Francesco Camarda.

Vismara MilanPress
Centro Sportivo Vismara – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Brahim Diaz: “Con Ancelotti parliamo anche di Milan, è un grande club e deve vincere trofei. Pioli? L’ho ringraziato per quello che ha fatto...

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ad una settimana dalla finale di Champions League...

Champions League, il destino del Milan nelle mani di Rangers e Shakhtar: ecco perché

La stagione calcistica 2023/24 sta volgendo al termine ovunque e inizia a configurarsi quella...

Maignan sui social: “Arrivederci, let’s go Milan”

Mike Maignan saluta la stagione appena conclusa al Milan con un video sui social....

Di Marzio: Fonseca in Italia non prima di luglio per motivi fiscali

Il Milan ha scelto Paulo Fonseca come nuovo allenatore per la prossima stagione. L'accordo...

Ultim'ora

Brahim Diaz: “Con Ancelotti parliamo anche di Milan, è un grande club e deve vincere trofei. Pioli? L’ho ringraziato per quello che ha fatto...

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ad una settimana dalla finale di Champions League...

Champions League, il destino del Milan nelle mani di Rangers e Shakhtar: ecco perché

La stagione calcistica 2023/24 sta volgendo al termine ovunque e inizia a configurarsi quella...

Maignan sui social: “Arrivederci, let’s go Milan”

Mike Maignan saluta la stagione appena conclusa al Milan con un video sui social....