HomeNewsFemminile, Ganz: "Le ragazze devono giocare per il Milan, non per me....

Femminile, Ganz: “Le ragazze devono giocare per il Milan, non per me. Meritavamo questa vittoria”

Il tecnico del Milan, Maurizio Ganz, ha commentato a La 7 la vittoria della sua squadra nella semifinale di Supercoppa Italiana contro la Roma: “La vittoria un messaggio per me? Credo che abbiamo dimostrato sul campo quello che volevamo. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, nella ripresa la Roma è venuta fuori ma noi ci abbiamo messo tanta grinta. Le ragazze che sono arrivate ci hanno dato tanto, complimenti a tutte. E’ stata una bella partita tra due squadre molto forti. Le ragazze devono giocare per la maglia e per portare in alto il nome del Milan. Devono giocare per i colori rossoneri, non per me. Ovviamente sono felice, è stato un mese e mezzo con tanta fatica e meritavano questo risultato“.

Ganz prosegue: “Piemonte e Guagni sono due giocatrici che conosciamo bene: Alia ha grande esperienza, Martina vuole riscattarsi da mesi difficili a Firenze. Noi vogliamo fare il nostro e riconquistare sul campo quello che non abbiamo fatto nella prima parte della stagione. Non i fermeremo con gli acquisti, ne prenderemo ancora un paio e poi vedremo che accadrà nel girone di ritorno. Ci siamo allenati bene, volevamo vincere per andare in finale. C’è molta consapevolezza di fare bene, non sarà facile perchè la Serie A ha tante grandi squadre e oggi se ne sono viste due. Juventus-Sassuolo? Vediamo, mi godrò questa partita. Sono uscito tre giorni fa dal Covid, sono un po’ stanco, le gambe mi tremano per l’emozione, l’importante è che in finale ci sia il Milan“.

Milan Femminile: Maurizio Ganz
Milan Femminile: Maurizio Ganz – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...

Ultim'ora

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....