HomeNewsEx Milan, le prime parole di Nesta da allenatore della Reggiana: "Ancelotti...

Ex Milan, le prime parole di Nesta da allenatore della Reggiana: “Ancelotti mi ha detto di non fargli fare brutte figure…”

Si è presentato nella giornata di ieri Alessandro Nesta, nuovo allenatore della Reggiana. L’ex difensore del Milan tornerà ad allenare dopo 27 mesi di inattività: l’ultima esperienza era stata col Frosinone, club dal quale fu esonerato nel marzo 2021. Ecco le sue parole con diversi riferimenti… rossoneri.

Ancelotti? Una volta ci ha invitato qui a cena nella sua tenuta. Con lui ho fatto 8 anni, quando ha saputo della Reggiana mi ha detto: ‘Mi raccomando, non farmi fare brutte figure’. Non lo posso deludere. Mi ha insegnato che bisogna essere sempre se stessi, a gestire i giocatori tirando fuori il massimo da ognuno. E a relazionarsi con tutto l’ambiente, perché una squadra da sola non va da nessuna parte e ha bisogno di tutte le persone che la circondano. Non vedo l’ora di entrare nel mondo Reggiana che viene da una promozione, quindi troverò entusiasmo. Ho capito che è fondamentale avere un club che ti accompagna. Vecchi compagni in B? Spero che ne arrivino altri, siamo amici, vanno bene tutti. Anzi no, tutti no: spero che non ci sia Pippo Inzaghi, perché contro di lui ho sempre perso…“.

Nesta conclude: “In questi 27 mesi ho visto soprattutto De Zerbi, Guardiola e Thiago Motta, poi Pioli, Sarri e Maresca. Ho rivisto quello che ho fatto, ho cercato di capire gli errori e trovare nuovi spunti. Pensavo di più all’attacco, meno alla fase difensiva, adesso lavorerò più di reparto. Ho capito che vieni giudicato solo dai risultati e non dal lavoro fatto. Bene, cercherò di far parlare di me con i risultati“.

Alessandro Nesta - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Alessandro Nesta – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Udinese, Runjaic: “Samardzic? Vedremo cosa succederà, spero possa rimanere”

Il tecnico dell’Udinese, Kosta Runjaic, è stato intervistato da Sky Sport, ed ha parlato...

“Gibilterra è spagnola”: Morata e Rodri rischiano una squalifica dalla UEFA

La UEFA ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Rodri e Morata per stabilire...

Attenzionato Matias Fernandez-Pardo, stella giovanile del Gent: il Milan è in vantaggio su Roma e Lazio

Con coerenza, continua il progetto giovanile del Milan. I rossoneri sono interessati a mettere...

Perché il Milan non sbaglierebbe se abbandonasse la pista Fofana

Sembrava tutto fatto e invece, come spesso capita nel calciomercato, si ritratta, ci si...

Ultim'ora

Udinese, Runjaic: “Samardzic? Vedremo cosa succederà, spero possa rimanere”

Il tecnico dell’Udinese, Kosta Runjaic, è stato intervistato da Sky Sport, ed ha parlato...

“Gibilterra è spagnola”: Morata e Rodri rischiano una squalifica dalla UEFA

La UEFA ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Rodri e Morata per stabilire...

Attenzionato Matias Fernandez-Pardo, stella giovanile del Gent: il Milan è in vantaggio su Roma e Lazio

Con coerenza, continua il progetto giovanile del Milan. I rossoneri sono interessati a mettere...