lunedì, Gennaio 17, 2022

Ex Milan, Aubameyang ai ferri corti con l’Arsenal: tolta la fascia di capitano

Author

Categories

Share

Non è certamente un momento professionalmente facile per Pierre Emerick Aubameyang, il cui rapporto con l’Arsenal è ai ferri corti, dopo che – sin dal suo arrivo – il gabonese è stato sempre un punto fermo dei Gunners. Ora, però, la società biancorossa ha deciso di togliergli la fascia da capitano: nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale, si fa genericamente riferimento ad una “infrazione alle regole”, mentre Arteta, in conferenza stampa ha parlato di “motivi disciplinari”, ma senza scendere nel dettaglio.

Tuttavia, i tabloid inglesi riferiscono che il problema sarebbe nato da un viaggio per motivi familiari in Gabon, suo paese natale, organizzato di concerto con il club, da cui però l’attaccante cresciuto nel Milan sarebbe tornato in ritardo, con conseguenti problemi anche per il rispetto delle norme anti-Covid. Da qui lo scontro con Arteta, culminato prima con l’esclusione dal match del weekend contro il Southampton, e poi con l’annuncio dell’addio alla fascia, ottenuta nel 2019. Non è la prima volta che Aubameyang e Arteta si trovano in contrasto: lo scorso marzo il tecnico aveva escluso il bomber dall’undici titolare (portandolo però in panchina) nel derby contro il Tottenham, sempre per motivi disciplinari.

Aubameyang

Author

Share