HomeIn evidenzaL'Europa aspetta, ma ora il Milan è obbligatoriamente da quarto posto

L’Europa aspetta, ma ora il Milan è obbligatoriamente da quarto posto

Non si scherza più. Ora si fa sul serio e il Milan è già chiamato ad un dentro-fuori contro gli irlandesi dello Shamrock Rovers: giovedì ci si gioca un primo pezzo di futuro. Passare è obbligatorio per proseguire verso i gironi di Europa League, che rappresenterebbero il ritorno a pieno titolo in una competizione che conta dopo quasi due anni dalla drammatica notte di Atene (dicembre 2018). Ma significherebbe anche mettere a bilancio entrate certe per almeno tre partite “pesanti”, con la grande variabile del ritorno del pubblico allo stadio.

I rossoneri ripartono dalle certezze. Messo in cassaforte il riscatto di Ante Rebic a cifre misteriose (da valutare che nell’operazione sia subentrata una minusvalenza su André Silva), blindato Zlatan Ibrahimovic, il mercato è praticamente concluso. Almeno apparentemente, visto che mancherebbero puntelli a centrocampo e in difesa. Ma l’impressione di fondo è che Paolo Maldini abbia volutamente concluso le operazioni principali prima dell’avvio della stagione europea, a conferma della delicatezza dell’impegno.

Soddisfazione dei tifosi? Tanta per Paolo Tonali. Immensa per Ibra e Rebic. Curiosa per Brahim Diaz. Il resto sarà da valutare, ripartendo dalla certezza di avere in casa il miglior Calhanoglu e la sorpresa Castillejo del finale della scorsa stagione. Compreso Kessiè, redivivo dopo le prestazioni post lockdown. Da quarto posto? Obbligatoriamente sì.

Altre notizie

Verso la stagione 2024/25, rilasciata in anticipo la prima maglia del Milan nei negozi Puma. I dettagli

Negli ultimi giorni erano uscite alcune indiscrezioni su quella che poteva essere la prima...

Inter, Dumfries: “Rosso? Forse sarebbe bastato un giallo, ma l’arbitro ha scelto così. Non è stata una bella scena”

Denzel Dumfries, espulso ieri sera nei minuti finali contro il Milan insieme a Theo...

RMC Sport: Giroud ha trovato l’accordo con il Los Angeles FC per un anno e mezzo con opzione. Gli aggiornamenti

È quasi cosa certa l'addio di Olivier Giroud al Milan. Nell'aria il suo passaggio...

Serie A, ufficiale giorno ed orario di Milan-Genoa alla 35^ giornata. Ecco quando si giocherà

La Lega Serie A ha comunicato data e orari per la trentacinquesima giornata di...

Ultim'ora

Verso la stagione 2024/25, rilasciata in anticipo la prima maglia del Milan nei negozi Puma. I dettagli

Negli ultimi giorni erano uscite alcune indiscrezioni su quella che poteva essere la prima...

Inter, Dumfries: “Rosso? Forse sarebbe bastato un giallo, ma l’arbitro ha scelto così. Non è stata una bella scena”

Denzel Dumfries, espulso ieri sera nei minuti finali contro il Milan insieme a Theo...

RMC Sport: Giroud ha trovato l’accordo con il Los Angeles FC per un anno e mezzo con opzione. Gli aggiornamenti

È quasi cosa certa l'addio di Olivier Giroud al Milan. Nell'aria il suo passaggio...