MP – Enrico Ruggeri: “Derby solo un passaggio, non uno snodo decisivo”

Categories

All’U-Power Stadium di Monza il 7 settembre torna la sfida di beneficenza che tutti i tifosi italiani amano. La Partita del Cuore sarà tra il Charity Team 45527 e la Nazionale cantanti, che potrà contare come ogni anno su Enrico Ruggeri, noto tifoso interista. In occasione della presentazione della partita, MilanPress ha avuto il piacere di parlare con il cantante e conduttore televisivo.

Sabato c’è il derby di Milano: come vede le sue squadre?

Sono due squadre molto forti. Il Milan mi sembra più in palla per il momento, ma il campionato è lungo. Il derby sarà solo un passaggio e non uno snodo decisivo.

La Juve quest’anno rientra nella corsa scudetto: come vede il campionato da oggi ad inizio giugno?

Quest’anno, per ora, ci sono tante squadre. La Roma ha il miglior allenatore di tutti i tempi, ed è un valore aggiunto. C’è l’Inter, c’è il Milan, c’è la Juve, c’è l’Atalanta, che è un’eterna promessa ma non arriva mai ai vertici. Aggiungo Napoli e Lazio. Sono molto contento quando i campionati sono incerti. Non mi piacciono i campionati già vinti a marzo come accade al Paris Saint-Germain.”

Stadio San Siro Milano
San Siro – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Autore

condividi