Parla Cristovao, il “maestro” di Renato Sanches: “Con lui e Tonali il Milan vince altri due scudetti”

Renato Sanches ai tempi del Bayern Monaco
Renato Sanches ai tempi del Bayern Monaco - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Helder Cristovao, allenatore per due anni di Renato Sanches nel Benfica B, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport dove ha parlato del talento portoghese: “Ogni tanto gli facevo fare l’ala sinistra. Prendeva palla, alzava la testa, dribblava tutti. È sempre stato un numero 8, box to box, ora vedo che gioca anche da play davanti alla difesa. Meno libertà, più disciplina, tecnica e mentale. È stata questa la sua grande svolta”. Conclude poi l’allenatore: “Con lui e Tonali Pioli può vincere un altro paio di scudetti. In più rispetto a Kessie è molto più esplosivo, non vedo l’ora di vederlo giocare con Leao”. 

Renato Sanches