HomePrimo PianoConsiglio Federale: Serie A, playoff e playout in caso di nuovo stop....

Consiglio Federale: Serie A, playoff e playout in caso di nuovo stop. Il campionato femminile si ferma

E’ da poco terminato l’importantissimo Consiglio Federale della FIGC. I vertici del calcio italiano hanno deciso che, qualora il campionato di Serie A dovesse fermarsi ancora, si disputeranno playoff e playout per stabilire la vincitrice dello Scudetto, le qualificate in Europa e le retrocessioni. Qualora, per mancanza di tempo, non si potessero disputare, verrebbe utilizzato l’algoritmo, ma lo Scudetto non verrebbe assegnato.

Altra decisione importante riguarda il campionato femminile: il campionato di serie A non ripartirà, quindi stagione conclusa.

Altre notizie

Inter, Inzaghi: “Il Porto la scorsa stagione ci ha fatto soffrire più di Benfica e Milan”

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ha commentato il successo contro l'Atletico Madrid in Champions League...

AR Fan Cam: AC Milan il primo club in Europa

Nell’ultima partita casalinga disputata contro il Napoli lo scorso 11 febbraio, AC Milan migliorato...

Ibrahimovic e Moncada con la squadra a Rennes, Furlani e Cardinale in viaggio d’affari. Scaroni a Milano per incontrare Sala

Ognuno con il proprio compito. I dirigenti del Milan si dividono così alla vigilia...

L’Equipe: sono ben tre gli indisponibili del Rennes per la gara di domani contro il Milan

Neanche il tempo di riprendere fiato che si scende nuovamente in campo. Domani, alle...

Ultim'ora

Inter, Inzaghi: “Il Porto la scorsa stagione ci ha fatto soffrire più di Benfica e Milan”

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ha commentato il successo contro l'Atletico Madrid in Champions League...

AR Fan Cam: AC Milan il primo club in Europa

Nell’ultima partita casalinga disputata contro il Napoli lo scorso 11 febbraio, AC Milan migliorato...

Ibrahimovic e Moncada con la squadra a Rennes, Furlani e Cardinale in viaggio d’affari. Scaroni a Milano per incontrare Sala

Ognuno con il proprio compito. I dirigenti del Milan si dividono così alla vigilia...