Rivoluzione Chelsea in difesa, Tomori bis per il Milan? Attenzione ad un giovane talento

Milan-Fiorentina: Fikayo Tomori e Arthur Cabral (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Fiorentina: Fikayo Tomori e Arthur Cabral (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Il Milan e il Chelsea nelle ultime sessioni di mercato hanno compiuto molti affari e anche in questa si sono messe in contatto per cercare di compierne un altro, ovvero Hakim Ziyech. Il marocchino però potrebbe non essere l’ultimo, perché la possibilità di un affare alla Tomori può prendere campo sia per i rossoneri che per i Blues per diversi motivi.

Gli inglesi stanno lavorando e formalizzando gli acquisti di Ake e Koulibaly da Manchester City e Napoli per rinforzare la propria difesa e il Milan ha bisogno di un difensore centrale mancino per andare a sostituire Romagnoli andato alla Lazio a parametro zero. Ecco che qua può nascere per i rossoneri l’idea Levi Colwill, classe 2003 che il Chelsea vorrebbe cedere a titolo definitivo così da fare spazio per altri giocatori.

L’inglese per età rientra perfettamente nei parametri del Milan in quanto diciannovenne e considerato promettente in patria. In più è mancino di piede, alto 1.87 e molto forte nei colpi di testa, caratteristiche che in rosa mancano dopo l’addio di Romagnoli. Infine, Colwill in rossonero ritroverebbe suoi ex compagni come Giroud e appunto Tomori, giocatore il quale il Milan si ispirerebbe per intavolare un eventuale trattativa con il Chelsea.

Milan-Fiorentina: Fikayo Tomori e Arthur Cabral (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Fiorentina: Fikayo Tomori e Arthur Cabral (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)