HomeNewsUn Milan opaco non va oltre il pareggio a Salisburgo: Saelemaekers risponde...

Un Milan opaco non va oltre il pareggio a Salisburgo: Saelemaekers risponde ad Okafor, è 1-1

Inizia la Champions League ’22/’23, con il Milan Campione d’Italia che fa visita ai Campioni d’Austria del Red Bull Salisburgo. Pioli cambia un solo uomo rispetto all’undici titolare nel derby vinto contro l’Inter: sulla destra nel tridente dietro Giroud c’è Saelemaekers e non Messias. Jaissle risponde con un 4-3-1-2 con Kameri alle spalle di Okafor e Fernando.

Salisburgo-Milan, primo tempo

Che non sarà una partita semplice lo si capisce sin dalle battute iniziali, visto che la prima occasione per il Salisburgo arriva già dopo due minuti, con Capaldo che da dentro l’area non trova la porta. Il Milan risponde al nono con Giroud, che da posizione defilata calcia anzichè crossare e trova Kohn. Poco prima della mezz’ora, i padroni di casa passano: Fernando ruba palla a Bennacer, e serve Okafor, il quale salta Kalulu e infila Maignan. A cinque dall’intervallo, ecco il pareggio del Milan: azione iniziata da De Ketelaere, che lancia Leao sulla sinistra. Il portoghese mette in mezzo dove Alexis Saelemaekers controlla e con il sinistro non lascia scampo al portiere di casa. All’intervallo, dunque, si va sul punteggio di 1-1.

Salisburgo-Milan, secondo tempo

Così come nella prima frazione, anche nella ripresa sono gli austriaci a partire meglio. Al nono minuto, è clamorosa l’occasione fallita da Fernando, che sul perfetto cross di Kjærgaard calcia alto a porta praticamente sguarnita. Due minuti dopo, il centravanti brasiliano ex Shakthar Donetsk prova a rifarsi, ma il suo tiro è preda di Maignan. A quel punto, al minuto 12, Pioli cerca di dare una sferzata alla sua squadra operando tre cambi in contemporanea: dentro Dest, Pobega e Origi al posto di Calabria, Bennacer e Giroud. Al 17° è Seiwald a provarci dalla media distanza, ma Maignan si distende e respinge. Sull’azione seguente, buona occasione per Pobega, che si libera di un uomo e calcia dal limite dell’area, incrociando troppo il sinistro. A venti dalla fine, Pioli si gioca la carta Brahim Diaz al posto di un De Ketelaere accesosi solo ad intermittenza. Dieci minuti dopo, Pioli completa i cambi inserendo Messias per Saelemaekers. All’84° provvidenziale uscita di Kohn, che anticipa di un soffio Brahim Diaz sull’imbucata di Origi. Il Milan non è in giornata di grazia, ed il Salisburgo prova a vincerla: a due dal novantesimo, ci prova Sesko, il cui tiro da buona posizione esce non di molto. Appena entrati nel recupero, buona chance per Origi, che controlla in area il cross di Theo Hernandez, ma non riesce a colpire il pallone, ostacolato da Pavlovic. Al 94° Milan a millimetri dal gol: tiro-cross di Leao, deviato da Bernardo, che si stampa sul palo a Kohn battuto. E’ l’ultima occasione di un match in cui il Milan non è stato certo brillantissimo, ed il pareggio per 1-1 è tutto sommato giusto.

Giroud Saelemaekers Milan

Altre notizie

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...

Milan, nella Francia c’è lo zampino di Theo e Giroud: nello spogliatoio si canta “Freed from desire”

I giocatori del Milan stanno facendo bene nel Mondiale in Qatar, con alcuni che...

Ultim'ora

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...