HomeNewsChampions League: possibile cambio nella nuova versione. Le novità

Champions League: possibile cambio nella nuova versione. Le novità

Possibile cambio nella nuova Champions League: questa la proposta dell’ECA alla UEFA. Secondo quanto riporta il Guardian, la European Club Association, di cui fanno parte 10 club della Premier League, starebbe facendo pressioni alla UEFA per inserire una regola che farebbe entrare in Champions 2 squadre per il ranking, ossia i punti ottenuti per le prestazioni europee delle precedenti 5 stagioni, anche se non qualificate tramite il campionato. La proposta sarebbe questa: 2 squadre che non si qualificano per la Champions League, ma che si qualificano per l’Europa League o vincono un trofeo nazionale, entrerebbero di ufficio nella competizione più importante del mondo calcistico.

La proposta è stata presentata alla Commissione Competizioni per Club e verrà discussa dalla Assemblea Generale di questa settimana. Questa idea faceva parte della versione originale della riforma della competizione, ma dopo il collasso della SuperLega e le preoccupazioni dell’opinione pubblica riguardo l’integrità sportiva, la UEFA aveva dichiarato che le riforme potevano essere modificate. Il presidente della UEFA Ceferin ha però dichiarato all’inizio del mese che questa aggiunta avrebbe favorito le Leghe medie o medio-piccole. In realtà favorirebbe le Leghe maggiori, che possono portare più club che dominano le fasi finali.

In ogni caso, la proposta dividerà moltissimo l’opinione pubblica e i club: già adesso le Leghe più piccole sono contrarie, così come molti fan: un gruppo di fan ha addittura fatto partire una petizione chiamata “Win it on the Pitch“, che chiede di cambiare le leggi dell’Unione Europea per garantire la qualificazione solo per meriti sportivi. Anche in Premier League ci sono già 2 gruppi distinti: quello dei club facenti parte della già citata ECA e quello dei club minori, che lamentano una disparità di trattamento, aiutata dalle riforme delle UEFA. Alcune fonti dell’ECA confermano i discorsi avviati con la UEFA, ma insistono che la decisione finale sarà presa dall’organo governativo.

Champions League
Champions League – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...

Salernitana, la lista dei convocati di Colantuono per l’impegno col Milan. Fuori Fazio e Ochoa

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista...

Okafor saluta Pioli: “Grazie di tutto mister”

Noah Okafor ha pubblicato una storia sul proprio profilo Instagram dove abbraccia e saluta...

Ultim'ora

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...

Salernitana, la lista dei convocati di Colantuono per l’impegno col Milan. Fuori Fazio e Ochoa

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista...