Più presenza in area di rigore e caratteristiche diverse: CDK starà al posto di Brahim Diaz?

Club Brugge: Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Club Brugge: Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Terminata la logorante telenovela Charles De Ketelaere, conclusasi in modo positivo con il passaggio ufficiale dal Club Bruges al Milan, prende corpo la possibile sistemazione tattica del nuovo numero 90 rossonero. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto proprio sul discorso ruolo, proponendo un termine di paragone tra CDK e quello che sarebbe – al momento – il titolare del diavolo sulla trequarti campo: Brahim Diaz.

Secondo quanto racconta la rosea, il grande colpo dell’estate rossonera andrebbe a collocarsi esattamente nel ruolo di trequartista, alle spalle di Olivier Giroud. Stesso ruolo dello spagnolo, ma con caratteristiche diverse, anche da quanto raccolto con gli XG, Expected goals. In primis, il giocatore belga, ha spesso giocato a ridosso dell’area di rigore, riuscendo a riempire maggiormente l’area: il valore di questi dati raccolti dalla Gazzetta riportano una propensione più spiccata di De Ketelaere proprio verso l’inserimento in area e gli assist su azione. Viceversa, Brahim è superiore nella percentuale passaggi, dribbling e qualità dei tiri.