HomeNewsCapello: "Maldini ha vinto lo scudetto con il Milan dopo aver detto...

Capello: “Maldini ha vinto lo scudetto con il Milan dopo aver detto no a Rangnick”

Intervenuto ai microfoni di Tuttosport, Fabio Capello ha parlato dello scudetto vinto dal Milan e dell’importanza di Pioli e Maldini a Milanello. Queste le sue parole: Bisogna dire che la grande forza di questa squadra nasce dall’opposizione a Rangnick. Elliott aveva deciso di puntare sul tedesco, e loro si sono opposti a questa decisione. La società aveva cercato di portare al Milan qualcuno senza chiedere a chi di dovere cosa ne pensasse”. 

Capello
Fabio Capello – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, guarda che Paqueta: flop in Serie A, unico nel Brasile

Da talento incompreso, o quasi, in rossonero a protagonista oggi nel Brasile che si...

Ex Milan, Taarabt: “In tanti mi chiedono dei tifosi rossoneri, ma il Benfica è molto meglio: è su un altro livello”

L'ex giocatore rossonero Adel Taarabt ha rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano portoghese Record. Il...

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...

Lecce, Colombo: “Qui un ambiente magico. Milan? Fu incredibile l’esordio. Ibra mi chiamava…”

L'attaccante del Lecce Lorenzo Colombo ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport nella quale...

Ultim'ora

Milan, guarda che Paqueta: flop in Serie A, unico nel Brasile

Da talento incompreso, o quasi, in rossonero a protagonista oggi nel Brasile che si...

Ex Milan, Taarabt: “In tanti mi chiedono dei tifosi rossoneri, ma il Benfica è molto meglio: è su un altro livello”

L'ex giocatore rossonero Adel Taarabt ha rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano portoghese Record. Il...

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...