HomeNewsBrighton, De Zerbi: "Ho sempre un occhio di riguardo verso il Milan,...

Brighton, De Zerbi: “Ho sempre un occhio di riguardo verso il Milan, ma per ora voglio restare qui”

L’allenatore del Brighton Roberto De Zerbi ha rilasciato un’intervista a Sportmediaset in cui ha parlato del suo futuro e del Milan. L’ex tecnico del Sassuolo e dello Shakthar Donetsk è infatti spesso accostato ad alcune big italiane ed estere, tra cui proprio i rossoneri. Queste le parole di De Zerbi:

Sul suo futuro: “Inter, Roma o Chelsea? Non ho parlato con nessuno ma penso che in questo momento per il mio percorso, per la mia vita sia importante rimanere al Brighton. Ho dovuto lasciare lo Shakhtar dopo otto mesi di lavoro e l’ho fatto malvolentieri e andare via dal Brighton dopo lo stesso tempo mi sembrerebbe come non portare a termine il lavoro. La mia volontà è quella di rimanere, poi dovrò parlare col club e confrontarci per capire cosa si aspettano, cosa vogliono, quali sono le loro ambizioni”.

Sul Milan: “Io sono cresciuto al Milan, ho vissuto tre anni a Milanello e la mia formazione calcistica viene dal Milan, quello vero: la mia educazione calcistica viene dal Milan di Baresi, di Tassotti, di Maldini, di Boban, di Savicevic e di Costacurta. Sono tifoso del Brescia ma sono riconoscente al Milan per quello che mi ha dato e per come mi ha cresciuto. C’è sempre un occhio di riguardo”.

Roberto De Zerbi - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Roberto De Zerbi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...