HomeNewsBrahim Diaz: "Con Ancelotti parliamo anche di Milan, è un grande club...

Brahim Diaz: “Con Ancelotti parliamo anche di Milan, è un grande club e deve vincere trofei. Pioli? L’ho ringraziato per quello che ha fatto per me”

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ad una settimana dalla finale di Champions League contro il Borussia Dortmund, Brahim Diaz ha parlato del suo Milan e dell’addio di Stefano Pioli. Queste le parole dell’ex numero 10 rossonero:

Siamo il club – ha detto – con più Champions League, sotto di noi però c’è il mio Milan. Ancelotti? È come un papà, è sempre sereno e sa cosa dirti. È un allenatore eccezionale, ha vinto tanti trofei. Con lui parlo anche un po’ di Milan. Credo abbiano fatto una buona stagione, ma il Milan è un grande club e deve anche vincere dei trofei“.

Pioli? – ha aggiunto Brahim – Sento sia lui che Theo, che per me è un fratello. Ho ringraziato il mister per quello che ha fatto per me. Il Milan resterà sempre nel mio cuore“.

Milan: Brahim Diaz (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Brahim Diaz (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Calcio&Finanza, la UEFA distribuisce gli ultimi premi Champions: quanto incassa il Milan

La UEFA distribuirà oggi la seconda parte del market pool della Champions League 2023/24...

I nazionali di sabato 15 giugno: parte EURO 2024 per la Svizzera di Noah Okafor

EURO 2024 parte con i fuochi d'artificio tra Germania e Scozia: il 5-1 tedesco...

Quattro uomini chiave per il Milan di Fonseca: chi imposta, chi corre, chi legge il gioco e chi collega l’attacco

Nella conferenza stampa di Zlatan Ibrahimovic è stata ufficializzata la scelta di Paulo Fonseca...

Settore giovanile, il programma del weekend: operazione rimonta per le due under 15

Il weekend scorso aveva salutato il ritorno in campo per i playoff del Milan...

Ultim'ora

Calcio&Finanza, la UEFA distribuisce gli ultimi premi Champions: quanto incassa il Milan

La UEFA distribuirà oggi la seconda parte del market pool della Champions League 2023/24...

I nazionali di sabato 15 giugno: parte EURO 2024 per la Svizzera di Noah Okafor

EURO 2024 parte con i fuochi d'artificio tra Germania e Scozia: il 5-1 tedesco...

Quattro uomini chiave per il Milan di Fonseca: chi imposta, chi corre, chi legge il gioco e chi collega l’attacco

Nella conferenza stampa di Zlatan Ibrahimovic è stata ufficializzata la scelta di Paulo Fonseca...