HomePrimo PianoIsmael Bennacer, parola chiave: sinuosità. Perché il Milan non può farne a...

Ismael Bennacer, parola chiave: sinuosità. Perché il Milan non può farne a meno

Ismael Bennacer il 4 agosto del 2019 viene acquistato dalla dirigenza rossonera per 16 milioni di euro (più uno di bonus). Il centrocampista algerino è dotato di grande abilità e di raffinata eleganza. Il calciatore con il numero 4 sulle spalle, nel corso di questi anni, ha incantato tutti i tifosi grazie alle sue movenze ed alla sua capacità tecnico-tattica.

Il classe ’97 è una colonna portante del centrocampo di Stefano Pioli, è il metronomo del Milan che misura il tempo di esecuzione delle incursioni rossonere. In carriera Ismael ha vinto un Coppa d’Africa nel 2019 (dove è stato anche eletto come miglior giocatore della competizione), uno Scudetto con il Diavolo (nella passata stagione), ed un campionato di Serie B con l’Empoli (nella stagione 2017/18).

Con l’assenza di Franck Kessie, lui e Sandro Tonali stanno letteralmente occupando il centrocampo milanista, fornendo sicurezza ed offensività. Il calciatore di Arles ha nuovi obiettivi per questo nuovo anno e sogna di portare il Milan dove merita di essere.

Il regista di Stefano Pioli, in questo avvio di stagione, ha siglato una rete contro l’Atalanta e fornito un assist in 15 partite di Serie A, tra cui 12 disputate dal primo minuto. Nello scorso anno, l’algerino è riuscito a timbrare il cartellino due volte (entrambe le reti sono state di notevole importanza), contro il Bologna ed il Cagliari, nel massimo campionato italiano.

Lo smoking di Bennacer:

Il singolare numero 4 è dotato di una visione di gioco fuori dal comune, capace di prevedere azioni sia da parte dei propri compagni che degli avversari. Nel reparto difensivo è pressoché invalicabile, costruendo una diga ed affrontando in tackle gli attaccanti ostili. Bennacer, nel recupero di palla, è sinuoso, gioca in tenuta elegante per giungere in qualsiasi reparto come in una serata di gala.

Il Milan con il suo mediano ha trovato un giocatore raffinato ed un uomo di una eleganza fuori dal comune. L’allenatore del Diavolo può contare sulla raffinatezza del suo calciatore per qualsiasi evenienza: l’inseguimento alla capolista Napoli parte in limousine.

Milan: Ismael Bennacer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Ismael Bennacer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Mercato, Daniel Maldini offerto alla Lazio: i biancocelesti ci pensano

Resta in bilico il futuro di Daniel Maldini, che ha fatto ritorno al Milan...

MP – Capello: “ Il Milan due anni fa ha vinto lo scudetto, c’era una base: perché comprare dieci giocatori? Il mercato…”

A margine della Milano Football Week organizzata da Gazzetta dello Sport in piazza Gae...

Ultim'ora

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Mercato, Daniel Maldini offerto alla Lazio: i biancocelesti ci pensano

Resta in bilico il futuro di Daniel Maldini, che ha fatto ritorno al Milan...