Altafini: “Milan e Inter ora sono alla pari. Giroud mi piace molto. Non mi convince il rinnovo di Kessie”

Author

Categories

Share

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex giocatore del Milan Josè Altafini ha rilasciato qualche dichiarazione sulla stagione 2021/22 e sui rossoneri in particolare. Ecco le sue parole:

Sul mercato di Milan e Inter: “Le milanesi ora sono alla pari e possono fare altri acquisti. Giroud grande acquisto, ma il rinnovo di Kessie mi preoccupa“;

Sul Milan che sta nascendo: “Mi piace molto, e il mercato non è ancora finito. Certo, vale anche per gli altri club. Ma il Milan ha già un’ottima difesa, mi piacciono tutti, Tomori, Kjaer, Theo Hernandez. Florenzi è un bel jolly, può giocare dappertutto. Certo, c’è l’incognita Kessie: con o senza Kessie cambia molto. Anche Bakayoko sarebbe un buon rinforzo, però Kessie che non ha ancora firmato il rinnovo di contratto un po’ mi preoccupa. I dirigenti del Milan stanno lavorando bene, dovrebbero trovare una soluzione in fretta“;

Ancora su Milan e Inter: “Direi che per il momento sono alla pari, perché sono convinto che anche l’Inter farà altri acquisti, quindi non si può dare un giudizio definitivo. Però è stato recuperato molto terreno con l’acquisto di Giroud, che sarà molto importante. L’Inter ha perso Lukaku ma Dzeko è ottimo. Vedremo“;

Su Diaz: “La 10 la porterà con onore. Non si può pensare che soltanto Dybala giochi bene in quella posizione, Brahim Diaz è un giocatore degno dello juventino, è quel tipo di giocatore. Deve crescere ancora molto, ma sono certo che farà grandi cose. Noi del Milan faremo grandi cose. Sarà una bella stagione”.

Josè Altafini - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Josè Altafini – Milanpress, robe dell’altro diavolo

 

 

Author

Share