HomeNewsSerena: "Fonseca? Comprendo i tifosi che si sarebbero aspettati un altro profilo,...

Serena: “Fonseca? Comprendo i tifosi che si sarebbero aspettati un altro profilo, ma diamogli tempo. La società dovrà aiutarlo ed essere forte”

Aldo Serena, ex giocatore di Milan, Inter e Juventus tra le altre, è intervenuto ai microfoni di SuperNews. Tra i diversi argomenti ha parlato anche del suo ex club rossonero  e della scelta verso un allenatore poco affermato. Queste le sue dichiarazioni:

Quando in un club così blasonato arriva un allenatore nuovo e con un curriculum, diciamo, non di altissimo profilo spetta alla società il compito di difenderlo e di accompagnarlo a superare le difficoltà che potrebbero presentarsi nel primo periodo. Fonseca non è un allenatore come Mourinho, che può essere preso a scatola chiusa perché lo si conosce ed è uno che si arrangia a fare tutto, anche sul piano della comunicazione. Il Milan ha puntato su un allenatore non più giovanissimo, perché Fonseca ha già accumulato esperienze importanti, ma non stiamo parlando di uno dei primi 10 allenatori al mondo. La società Milan dovrà essere forte e penso in particolare ad Ibrahimovic, che è il collegamento tra la parte tecnica e la società. Comprendo i tifosi che si sarebbero aspettati un profilo più ambizioso, ma diamogli il tempo di lavorare“.

Aldo Serena - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Aldo Serena – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...

Milan, occhi sul giovane Adejenughure. Piace anche a Borussia Dortmund e Manchester United

Il Milan continua a lavorare per migliorare anche il suo settore giovanile ed ora,...

Ultim'ora

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...