HomeNewsAlbertosi: "Maignan è tra i più forti del mondo, senza di lui...

Albertosi: “Maignan è tra i più forti del mondo, senza di lui la difesa perde sicurezza. Il cambio con Donnarumma…”

L’ex portiere del Milan Enrico Albertosi ha rilasciato un’intervista a Il Corriere dello Sport in cui ha parlato di Mike Maignan. Queste le parole di Albertosi:

Sulla parata su Di Lorenzo: “La parata è bellissima. Ma si sa che Maignan è proprio bravo, infatti quando il Milan lo ha perso per qualche mese la squadra ne ha risentito parecchio. La difesa non aveva la sicurezza che ha quando c’è lui in porta. Non dimentichiamo che Maignan è stato determinante per lo scudetto del Milan l’anno scorso”.

Se Maignan è il migliore del mondo: “È sicuramente tra i migliori, è un ottimo portiere. Mi piace molto anche Courtois del Real Madrid e Alisson del Liverpool. Penso che Maignan in questo momento possa giocarsi la palma di miglior portiere al mondo con questi altri due”.

Su cosa gli piace del portiere del Milan: “Ha una grandissima personalità, mi piace come utilizza i piedi, sa guidare bene la difesa, è un portiere che non esagera nella platealità. È davvero molto bravo e si vede negli interventi decisivi che compie in ogni partita, specialmente nelle sfi- de che contano”.

Sulle qualità di impostazione di Maignan: “Si, è molto bravo a impostare da dietro, un altro che mi piace come Maignan nell’organizzazione dal basso è Onana dell’Inter, per rimanere nel nostro campionato”.

Su Donnarumma: “Donnarumma ora gioca al Psg che non ha rivali in campionato, e questo può influire. È un bravo portiere anche lui è lo sta dimostrando, ma il Milan con il cambio è andato benissimo, riuscendo poi a vincere un campionato con Maignan in porta”.

Sull’assenza, molto pesante, di Maignan per 5 mesi: “Sono d’accordo, quando è mancato lui il Milan ha calato tantissimo con i risultati, poi quando è rientrato la squadra ha ripreso vigore ed è tornata a fare punti. Poi la differenza si è vista soprattutto in Champions perché il francese ha fatto degli interventi strepitosi. Lo inserisco tra i grandi leader della squadra rossonera”.

Sulla gara di ritorno di Champions: “È ancora tutto aperto. Anche se il Milan in campionato ha vinto 4-0 a Napoli ma con il rientro di Osimhen il Napoli ha qualcosa in più e potrebbe farcela. Nella partita di San Siro ho visto un Milan che ha concesso troppe occasioni alla squadra di Spalletti, che poi non sono state sfruttate per merito di Maignan”.

Albertosi
Enrico Albertosi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Inter, Zhang: “La partita di domani è importante, sappiamo tutti quello che vogliamo”

Il Presidente dell'Inter Steven Zhang, intercettato da Sky Sport al GP di Cina di...

Verso Milan-Inter, Inzaghi in conferenza: “Domani potrebbe essere una giornata importante per la famiglia Inter. Lautaro? Sta bene, non sono preoccupato”

Simone Inzaghi ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia del Derby della Madonnina. La...

Femminile, il Milan vince la quarta di fila: 1-3 alla Sampdoria, grande doppietta di Ijeh

Sampdoria-Milan sono scese in campo oggi alle 12.30 in occasione della quinta giornata della...

Ultim'ora

Inter, Zhang: “La partita di domani è importante, sappiamo tutti quello che vogliamo”

Il Presidente dell'Inter Steven Zhang, intercettato da Sky Sport al GP di Cina di...

Verso Milan-Inter, Inzaghi in conferenza: “Domani potrebbe essere una giornata importante per la famiglia Inter. Lautaro? Sta bene, non sono preoccupato”

Simone Inzaghi ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia del Derby della Madonnina. La...

Femminile, il Milan vince la quarta di fila: 1-3 alla Sampdoria, grande doppietta di Ijeh

Sampdoria-Milan sono scese in campo oggi alle 12.30 in occasione della quinta giornata della...