Adli: “Quando Maldini ti chiama, non c’è bisogno di pensare molto. Oggi sono un giocatore diverso…”

Author

Categories

Share

Intervenuto ai microfoni del quotidiano transalpino Telefoot, Adli ha parlato di Milan e della sua crescita personale a 21 anni. Ecco le sue parole:

Quando Maldini ti chiama per spiegarti che un grande club come il Milan ti vuole, non c’è bisogno di pensarci molto. È motivo d’orgoglio, anche per le mie origini. Non lo avrei mai immaginato. Oggi sono un giocatore diverso, capace di fare le differenza, di essere decisivo. Non dobbiamo dimenticare che ho solo 21 anni, sono solo all’inizio della mia carriera, ho le orecchie ben aperte per ascoltare ogni consiglio”.

Adli
Adli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share